SUAR 

 Servizi per il Turismo

Servizi dedicati alle strutture extralberghiere



Lo studio tecnico del Geometra Carlo Pesce è in grado di elaborare tutte le pratiche da allegare alla Comunicazione di Inizio Attività necessarie per l'avvio  di B&B, casa vacanza ed affittacamere. Lo studio sarà in grado di consigliarvi per le scelte migliori provvedendo infine alla trasmissione della Vostra Comunicazione al SUAR evitandovi la registrazione al portale del Comune di Roma.

Descrizione immagine
Progettazione  
Direzione Lavori



   

PROGETTAZIONE

Lo Studio Tecnico del Geometra Carlo Pesce è a disposizione per risolvere i più frequenti problemi di riorganizzazione degli spazi interni e degli ambienti della Vostra casa.

Con la nostra esperienza sapremo consigliare, aiutandovi a trovare la soluzione più adatta alle vostre esigenze. Ogni progetto viene infatti studiato nei suoi aspetti estetici, funzionali ed economici.

Lo studio offre consulenze per la Progettazione di immobili sia abitativi che non abitativi nell'ambito delle competenze professionali.

  • Studio e Progettazione spazi di verde, di manovra e parcheggio in cortili condominiali.
  • Progettazioni d'interni per restauro abitazioni.
  • Rilievi sul posto. 

 

DIREZIONE LAVORI

La Direzione Lavori garantisce un costante controllo del cantiere e in particolare:

  • Previsione di spesa 
  • Assistenza giornaliera in cantiere
  • Contabilità 
  • Coordinamento delle attività
  • Controllo della qualità delle esecuzione 
  • Risoluzione quotidiana di tutte le problematiche che si vengono a creare nel passaggio dal progetto alla sua realizzazione.

Municipi di 

Roma Capitale

Ristrutturazione di abitazioni o esercizi commerciali: occorre depositare preventivamente presso il municipio di appartenenza la relativa comunicazione.

Anche in caso di lavori iniziati in assenza del deposito della documentazione richiesta oppure già eseguiti è possibile regolarizzare quanto realizzato.

Pratiche urbanistiche: CILA, SCIA, DIA, PERMESSO DI COSTRUIRE, pratiche di occupazione di suolo pubblico, imbocco in fogna, autorizzazione o regolarizzazione passi carrabili.


 

Catasto

ACCATASTAMENTO NUOVE UNITÀ

Se hai realizzato un nuovo immobile occorre depositare alla banca dati dell’Agenzia del territorio le informazioni ad esso relative e le planimetrie degli ambienti.


VARIAZIONE CATASTALE

Hai realizzato delle modifiche nel tuo immobile e devi aggiornare la situazione in banca dati? Se stai per chiedere un mutuo oppure devi vendere è importante che la documentazione catastale sia corrispondente allo stato di fatto.


CONSULTAZIONI ARCHIVI CATASTALI,  VISURE E PLANIMETRIE

Lo studio si occupa di indagini, consultazioni e reperimento della documentazione in atti presso l'Agenzia del Territorio. Visure all'attualità o storiche, planimetrie, estratti di mappa terreni e quant'altro presente nelle banche dati. Il servizio è espletabile per la maggior parte direttamente in sede: consegna immediata della documentazione necessaria e delle informazioni utili!


RETTIFICA DEI DATI CATASTALI

Hai riscontrato delle anomalie nella documentazione catastale? Lo studio ti mette a disposizione i suoi tecnici: con tempi contenuti e con una minima spesa variazione degli intestati, della toponomastica e dell’interno.

Consulting

Consulenza per acquisto/locazione immobili ed assistenza sino al rogito notarile. 
Perizie e stime.

Condominio:

Redazione Tabelle Millesimali

Le tabelle millesimali hanno la funzione di determinare il valore delle singole unità immobiliari e di conseguenza il valore delle singole quote di comproprietà sulle parti comuni dell'intero edificio ai fini della ripartizione delle spese e della formazione della volontà dell'organo assembleare.

In virtù di quanto dispone l'art. 68 att. c.c. "per gli effetti indicati dagli artt. 1123, 1124, 1126 e 1136 c.c., il regolamento di condominio deve precisare il valore proporzionale di ciascun piano o di ciascuna porzione di piano spettante in proprietà esclusiva ai singoli condomini.

I valori dei piani o delle porzioni di piano, ragguagliati a quello dell'intero edificio, devono essere espressi in millesimi in apposita tabella allegata al regolamento di condominio.



Condono Edilizio

Hai realizzato un abuso edilizio ed hai presentato istanza di condono?

Devi vendere il tuo immobile e non hai ancora tirirato la concessione in sanatoria? 

E poi...hai richiesto l'agibilità?

I Notai non stipulano in assenza (almeno) della richiesta del certificato di agibilità; in caso di locazione di un immobile a destinazione commerciale la concessione in sanatoria e l'agibilità sono documenti essenziali per ottenere la licenza commerciale ovvero la SCIA.

Lo studio esegue presso l'Ufficio Condono Edilizio di Roma visure dei fascicoli, completamento delle istanze di condono, rititro concessioni in sanatoria, pratiche di agibilità.

Pratiche 

ACEA Ato 2

Pratiche di imbocco in fogna, richiesta e ottenimento N.O. idrico.

Autorizzazione provvisoria allo scarico Ufficio Speciale 319.



Certificazione

APE

Norme UNI/TS 11300

 

Chiunque sia nella situazione di dover  vendere, comprare, affittare o ristrutturare casa ha sentito parlare di APE (chiamato ACE fino all'entrata in vigore della Legge 90/2013). L'APE (Attestato di Prestazione Energetica) è il documento resosi obbligatorio che indica la stima del consumo annuale per il riscaldamento invernale e per la produzione di acqua calda sanitaria di un'unità immobiliare. L'attestato viene redatto da tecnici abilitati.


 

Chiunque sia nella situazione di dover  vendere, comprare, affittare o ristrutturare casa ha sentito parlare di APE (chiamato ACE fino all'entrata in vigore della Legge 90/2013). L'APE (Attestato di Prestazione Energetica) è il documento resosi obbligatorio che indica la stima del consumo annuale per il riscaldamento invernale e per la produzione di acqua calda sanitaria di un'unità immobiliare. L'attestato viene redatto da tecnici abilitati.

Sei alla ricerca di un amministratore di condominio? Mettiti subito in contatto con noi!

Attività Commerciali: Comunicazione al S.U.A.P.


La "Segnalazione Certificata di Inizio Attività", nota anche con la sigla SCIA, è uno dei documenti più importanti da possedere se si desidera aprire una nuova attività commerciale. Il nostro studio tecnico è a disposizione di chi deve effettuarla e desidera farlo nel modo corretto!

Lo Sportello Unico per le Attività Produttive – SUAP del Comune di Roma Capitale ha realizzato sul Portale Istituzionale il servizio che consente presentazione on-line di una pratica, di monitorarne lo stato di avanzamento, di effettuare pagamenti (ad esempio spese di istruttoria, bollo) e di ricevere eventuali comunicazioni da parte dei competenti Uffici capitolini.


Si accede ai servizi sopraindicati digitando l’indirizzo web: www.suaproma.comune.roma.it oppure, sempre attraverso il Portale istituzionale di Roma Capitale www.comune.roma.it, tramite il percorso Elenco Servizi Online - Servizi Alle Imprese
Per compilare la SCIA online gli utenti dovranno preventivamente acquisire le credenziali di persona giuridica (ditta individuale, società, associazioni etc ) rilasciate dal Dipartimento delle Risorse Economiche oppure rivolgersi ad un Tecnico iscritto al proprio albo professionale ed in possesso delle credenziali per operare quale "intermediario".


Tali abilitazioni si richiedono tramite l’indirizzo sopraindicato www.suaproma.comune.roma.it, selezionando nel menu la voce “Compilazione Richiesta”, e vengono trasmesse all’interessato entro 5/7 giorni dalla presentazione della domanda di accreditamento.


Commercio al dettaglio (esercizio di vicinato e medie strutture di vendita)

Ai sensi dell’art.49 comma 4 bis della legge n.122/2010 il modello di vicinato è stato sostituito dal modello SCIA (Segnalazione Certificata d’Inizio Attività).

Tale modello, può essere compilato on line, previo accreditamento, sul portale, www.suaproma.comune.roma.ita, allegando inoltre il modello si relazione tecnica asseverata a firma di un tecnico abilitato.

Il locale deve essere in regola con le normative igienico sanitarie e con quelle relative alla destinazione d’uso commerciale corrispondente catastalmente (categoria C1). Se il locale ricade nel centro storico è necessario verificare l’attività precedente, in quanto alcune attività sono protette (artigianali e particolari forme di vendita, come antiquariato, strumenti musicali ecc.) e possono essere sostituite solo da altre attività protette – Delibera Consiglio Comunale n. 36 del 2006.


Vicinato

L’attività può essere iniziata, senza altre formalità, dalla data di presentazione della Segnalazione Certificata d’Inizio Attività (SCIA), per le nuove aperture, per aggiunta settore, per i trasferimenti, e per i sub ingressi.



Medie strutture

Le nuove richieste per le medie strutture di vendita (tra i 250 e i 2500 mq) vanno presentate, per quelle fino a 600 mq, al Municipio (pagamento reversale di € 601,00 per nuova attività e di € 151,00 per voltura) e, per quelle oltre i 600 mq., al Dipartimento Attività Economico-Produttive, Formazione-Lavoro. La richiesta è subordinata alla verifica dell’impatto ambientale, della presenza di parcheggi ecc.. Per le grandi strutture (oltre i 2500 mq.) la richiesta viene inoltrata alla Regione Lazio per l’iter di competenza.

I Subingressi vanno presentati tramite Scia on line, allegando inoltre il modello di relazione tecnica asseverata. 


I nostri principali Servizi

Pratiche Comunali e Catastali

CILA, SCIA, DIA per la ristrutturazione del tuo immobile. TuttI gli adempimenti catastali: DOCFA, PREGEO, VOLTURE, ISTANZE.

     

Certificazioni APE

Sopralluogo ed elaborazione del Certificato APE depositato presso La Regione Lazio in 48 ore

redatti con software TERMUS.


 

Visure Ipotecarie, Catastali, Camerali

Collegamento alla banca dati dell'Agenzia del Territorio, Conservatoria dei Registri Immobiliari ed altro a livello nazionale.